post-thumb

GRAFOMOTRICITA’: workshop pratico con le ergoterapiste

, by

E’ il momento di pubblicare alcune nuove proposte di formazione e in-formazione in programma per l’autunno. Una di queste è una prima assoluta e tratta il tanto richiesto tema della Grafomotricità. Nel corso del workshop proposto in presenza, dal tagli estremamente pratico, le ergoterapiste dello studio AngoloErgo affronteranno i seguenti temi: 1. Quali abilità ci servono per scrivere e disegnare? Riflessione sulla complessità dell’attività grafomotoria, presentazione dei principali fattori coinvolti. 2. Focus sulla presa funzionale. Esperienze pratiche e basi teoriche.

READ MORE

post-thumb

ATTIVITA’: RIFLETTENZE, LA LUCE NASCOSTA

, by

Ecco una nuova attività semplice da fare in casa con materiale di uso quotidiano. Si comincia con una “caccia” simile a quella proposta nella caccia monocromatica (clicca per saperne di più) L’obiettivo sarà quello di trovare materiali lucidi, brillanti, metallici in cucina, in bagno, in cameretta e in soggiorno per scoprirne la “luce nascosta”. Prendiamo ancora una volta una torcia tascabile oppure una luce snodabile con fascio puntuale (la solita luce tipo Ikea, usata anche per quest’altra attività che trovi

READ MORE

post-thumb

ATTIVITA’: CACCIA MONOCROMATICA

, by

Ecco una nuova attività da proporre ai bambini, che non necessita di materiale particolare. E’ sufficiente osservare ciò che ci circonda per fare questo gioco, ed è adattabile in molti modi. Possiamo chiedere al bambino di cercare materiali accomunati da: -un colore (in questo caso, il verde) -una texture (ruvido, liscio, gommoso) -un materiale (metallo, legno, stoffa) -un suono (un materiale “silenzioso” o “rumoroso”) -una forma (tondo, rettangolare…) -un profumo o il fatto di avere un odore proprio L’obiettivo è

READ MORE

post-thumb

ATTIVITA’: ARTE D’OMBRA

, by

Ecco un’altra proposta di attività semplice, che necessita di pochi strumenti in genere reperibili in casa; -una lampadina a luce puntuale (ad esempio la classica luce da comodino Ikea) -alcuni oggetti alti di diverse form -carta da pacco o fogli da disegno grandi -pennarelli Attacca il foglio di carta da pacco su una parete, dietro ad un tavolo o vicino ad un’area libera a terra. Cerca oggetti di diverso diametro ma abbastanza alti (non vanno bene oggetti piccoli come tappi

READ MORE

post-thumb

ATTIVITA’: CASTELLI DI GHIACCIO

, by

Anche in Ticino i bambini sono a casa da scuola: in attesa di tempi migliori, è il momento di cominciare a sfoderare qualche asso nella manica! Le attività che proporremo su questo  blog si basano essenzialmente sui principi di gioco e di attività che da sempre promuoviamo a Centro Sfera Bianca. Alcune di queste attività sono inoltre parte di ciò che proponiamo durante i nostri incontri di gioco con la luce o di attività Snoezelen. Le attività sono sempre di

READ MORE

post-thumb

ANNULLAMENTO ATTIVITA’ – Mese di Marzo

, by

Cari amici di Centro Sfera Bianca, Con rammarico ma con determinazione abbiamo scelto di annullare gli incontri di gruppo “ora dei baby” e “ora dei piccoli” nel mese di marzo, così come l’attività dedicata ai travasi del 23-24 marzo e tutti i cerchi delle mamme. Sono annullate anche le sedute private in sala Snoezelen. Sebbene non vi siano attualmente disposizioni che vietino questo genere di attività, la decisione è stata presa seguendo un principio etico e di coerenza. Sfera Bianca

READ MORE

post-thumb

SNOEZELEN: ECCO COME E’ NATO E PERCHE’

, by

A volte, a prima vista, lo Snoezelen potrebbe essere confuso con una stanza piena di luci colorate e niente di più. Una sorta di divertente ambiente iper-stimolante in cui prevale l’occhio. In realtà, capita che sia effettivamente così: succede quando le stanze sono progettate in maniera poco funzionale e modulabile e il personale non ha in chiaro il messaggio -estremamente più profondo- che lo Snoezelen porta.  Allora questa ricca attività si trasforma in una giostra di luci con cui -nel

READ MORE

post-thumb

DOWNLOAD GRATUITO TOKEN ECONOMY

, by

Il sistema Token Economy è ampiamente utilizzato nelle classi dedicate a persone con autismo, ma non soltanto. Si basa su un concetto estremamente semplice: il rinforzo positivo. In breve, il bambino sa che riceverà un premio (indicato nella tessera superiore con sfondo colorato), come ad esempio un’attività gradita, un cibo speciale ecc… quando avrà terminato i suoi compiti. I compiti, ognuno dei quali viene concluso con l’apposizione di una tessera negli spazi sottostanti, devono essere: chiari, adeguati nella richiesta (compiti

READ MORE

post-thumb

VIDEO BREVI PER SPIEGARE L’AUTISMO

, by

Complici le vacanze di carnevale, molti di voi avranno più temopo a disposizione per godersi un film dopo cena, leggere o ascoltare una storia in tutta calma. Perchè non provare a mettere il naso anche nel mondo dell’autismo, magari aiutati da un buon libro o da un cortometraggio? Molti genitori di bambini con diagnosi di autismo e persino molti ragazzi con autismo in prima persona si sono applicati per provare a portare un pezzo di questo incredibile (e vasto!) mondo

READ MORE